Riaperti i termini per mettere a disposizione del progetto “I ART Madonie” superfici urbane su cui realizzare 400 opere d’arte

Nei siti dei 18 comuni che aderiscono al progetto “I ART Madonie” (Alimena, Aliminusa, Bompietro, Caltavuturo, Castelbuono, Cerda, Geraci Siculo, Gratteri, Lascari, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Sciara, Scillato, Sclafani Bagni e Valledolmo), è stato nuovamente pubblicato il bando per l’individuazione di spazi, superfici abitative e non, di proprietà privata, da destinare alla realizzazione delle opere d’arte urbana previste dall’iniziativa che punta a rilanciare i territori.

Si tratta, infatti, dell’ultima chiamata per proporre le superfici dove artisti nazionali e internazionali selezionati con una “call for artists” realizzeranno le loro opere, e c’è tempo fino al 12 Aprile 2021.

 “L’attivo coinvolgimento dei privati proprietari delle facciate e spazi su cui si realizzeranno fino a 400 opere d’arte – aggiunge Lucio Tambuzzo – è un passaggio essenziale del processo di rigenerazione urbana dei borghi madoniti previsto da I ART, che non può che essere partecipativo e inclusivo. Un grande sforzo che culminerà in una nuova espressione collettiva di bellezza”.

Possono rispondere all’avviso e manifestare la propria disponibilità i soggetti, legittimamente proprietari di spazi privati, purché in possesso di requisiti specifici. L’area dello spazio da riqualificare con i murales, infatti, deve essere vasta e non può avere dimensioni inferiori a mt 3×2; deve trovarsi in una zona con ampia visibilità; deve trovarsi prioritariamente nel centro storico cittadino o in zone di ampia visibilità, anche se nelle periferie dei Comuni;  non deve occupare, a meno di specifica autorizzazione, la pertinenza di beni tutelati da vincoli; deve rientrare in una proprietà privata, che ne dia espressa e sottoscritta disponibilità; non deve essere legata ad altri vincoli di gestione, che possano ostacolare le attività.
Di seguito, i link ai bandi pubblicati sui siti dei 18 Comuni (in aggiornamento):

Comune di Alimena
Comune di Aliminusa
Comune di Bompietro
Comune di Caltavuturo
Comune di Castelbuono
Comune di Cerda
Comune di Geraci Siculo
Comune di Gratteri
Comune di Lascari
Comune di Petralia Soprana
Comune di Petralia Sottana
Comune di Polizzi
Comune di Pollina
Comune di San Mauro Castelverde
Comune di Sciara
Comune di Scillato
Comune di Sclafani Bagni (n. riferimento 4456)
Comune di Valledolmo