Orientamento e laboratori

Il progetto prevede un percorso culturale e di formazione sulla rigenerazione sostenibile delle periferie. I laboratori didattici e di orientamento, della durata complessiva di 80 ore, mirano a rafforzare alcune competenze chiave dei giovani laureati residenti nell’area dei comuni aderenti alla rete, per contrastarne l’esclusione e la marginalità e si sviluppino progetti e iniziative protese a valorizzare le risorse locali.

Obiettivi formativi

I laboratori di Rigenerazione “Area Interna Madonie” costituiscono un percorso culturale e formativo che ha come focus la rigenerazione delle aree interne, intese come periferie urbane e rurali del Paese. L’attivazione del percorso formativo costituisce uno step forward per le esperienze culturali maturate all’interno della rete “MILLEPERIFERIE” dal team di progetto e dal partenariato.

I laboratori di Rigenerazione “Area Interna Madonie” saranno attuati online e intendono: 

  • trasferire conoscenze teoriche per interpretare i processi di trasformazione socioeconomica in atto nelle aree interne del Paese e che in particolare interessino la rete policentrica delle Madonie, per comprendere come rendere compatibile sviluppo economico, sociale e ambientale all’interno di una strategia di rigenerazione plurale e partecipata;
  • consolidare la capacità dei discenti nell’applicare teorie, metodi e tecniche per il disegno di progetti e piani che valorizzino le risorse locali (e.g., ambiente, monumenti, arte e tradizioni, produzione eno-gastronomica, accoglienza turistica).